Back

Rivoli Veronese: Gaium - Montalto

Descrizione

Si parte dalla grande croce di pietra circa due chilometri oltre la chiesa di Gaium.
Si prosegue lungo la strada fino alla chiesetta di San Michele, circa 200 m più avanti, che merita una visita. Si ritorna alla croce e si svolta a dx verso il monte, passando di fronte a Palazzo Gaioni (famiglia che prese il nome dal paese) fino all’uscita del canale Biffis, dove si incrocia anche la pista ciclabile. Dopo alcuni tornanti si devia a dx per un sentierino che riporta alla pista ciclabile. Proseguiamo un po’ sulla pista ciclabile e la abbandoniamo per prendere, ancora a destra, un sentiero in discesa che conduce ad una cava dismessa, ricca di orchidee. Torniamo indietro e proseguiamo per la ciclabile, che abbandoniamo più avanti per raggiungere, a destra, un bel promontorio sulla Valdadige e successivamente un’altra cava, ricca anch’essa di fiori e di orchidee.
In entrambe le cave si estraeva un particolare tipo di pietra pregiata, che si chiama Bronzetto. Vedute mozzafiato a strapiombo sulla Valdadige e sui numerosi forti che difendevano la Chiusa di Ceraino.
Ritorniamo alla ciclabile e proseguiamo in direzione nord fino al solco di un vaio, dove svoltiamo a sx prendendo un ripido sentiero in salita nel bosco.
Si incrocia un altro sentiero e si svolta a dx, sempre nel bosco. Proseguiamo passando sotto ad una catena di ferro e più avanti a fianco delle piramidi Enel.
Incrociamo un sentiero, dove svoltiamo a dx fino a raggiungere il tornante di una stradina bianca, che seguiremo in discesa. Si esce dal bosco e si prosegue fra le vigne fino a Montalto. Attraversiamo il paese su strada asfaltata e, passate le case, svoltiamo a sx su una strada bianca fra un muretto e le vigne lungo l’Adige rimanendo in quota. Si abbandona la strada, dopo 300 m, per prendere un sentierino a dx che scende nel bosco fino ad un ponte sul canale Biffis. Si costeggia il canale fino alla bocca di uscita e di lì si ritorna alla croce, a Gaium.
 

Markers - Way point

Croce Gaium

San Michele

Ponte uscita Biffis

Fine sentiero lastricato

Cava

Punto panoramico su Chiusa Ceraino

Bivio su per Vajo a curva pista ciclabile (panca)

Bivio dx, dopo ripido

Bivio sterrato sx, dopo Piramide Enel

Incrocio sterrato Rivoli - Montalto di Sopra

Montalto di Sopra

Bivio sentiero per canale

Documenti allegati


Rivoli Veronese: Gaium - Montalto

Percorso sul promontorio di Gaium

Come arrivare

Si raggiunge il paesino di Gaium deviando verso l' Adige dalla SP 12, si passa davanti alla chiesa e si prosegue in direzione nord fino alla grande croce di pietra.

7,5 km; 3 ore e 50 minuti; 200m

Alcuni tratti ripidi con fondo poco compatto.

misto

primavera

Assente
Non viene effettuata la manutenzione
Daniela Zanetti, gruppo CTG "El Vissinèl"
a piedi 
  • thumb
    Croce di Gaium
  • thumb
    Bocca di uscita del Canale Biffis
  • thumb
    Forte di Monte
  • thumb
    Valdadige verso nord
  • thumb
    Cava di pietra bronzetto
  • thumb
    Terreno morenico
  • thumb
    Cava di Rivoli

Legenda simboli

albero monumentale Albero monumentale area archeologica Area di interesse archeologico bosco Bosco
casa / rifugio / centro abitato Casa / Rifugio / Centro abitato chiesa Chiesa cippo Cippo / Monumento
area di interesse geologico Area di interesse geologico incrocio Incrocio punto panoramico Punto panoramico
punto piu alto Punto più alto sul percorso segnavia Segnavia sorgente Sorgente
partenza estpartenza nordpartenza ovestpartenza sud Partenza verso...            

Iniziativa realizzata con il contributo di
Regione del Veneto - Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit
Fondazione Cariverona
Ser.i.t. srl
 

© 2017 - Colline Veronesi

Progetto promosso dall'Associazione di Promozione Sociale IL CARPINO | info@collineveronesi.it