Back

Fumane: San Giorgio IP

Descrizione

Si parte dal centro di Fumane, via Roma, difronte al ristorante Ai Pigni de Cerù.
Si prende la direzione di Mazzurega, ma si svolta presto a sx per via Pellegrini, poi a dx per Marega, San Micheletto procedendo fra due muri a secco. Si scende giù in direzione di Bure. Sulla sx possiamo vedere un poderoso insediamento ben inserito nel contesto: si tratta di Ca' Marangonese. Alle prime case di Bure, svoltare a dx per via Monte Pasubio. Si attraversa la parte alta del paese fino a via dell' Artigliere e a un capitello di Regina Pacis. Proseguiamo dritti su strada asfaltata fino al centro di Gargagnago. Passiamo in mezzo alle due chiese e saliamo in direzione San Giorgio. Presto abbandoniamo lo sterrato e imbocchiamo sulla dx il Sentiero della Salute. In prossimità di una piramide Enel abbandoniamo questo sentiero e prendiamo una capezzagna sulla sx in mezzo agli ulivi. Continuiamo fino a raggiungere la strada asfaltata per San Giorgio. Attraversiamo tutto il paese seguendo la vecchia strada selciata. Ci fermiamo ad ammirare la Pieve Romanica con torre e chiostro. All'interno affreschi appena restaurati del 1200. Interessante anche la chiusura operata mediante lastre di marmo (fortemente voluta dell'architetto L.Cecchini) dell'entrata aperta nell'abside 150 anni fa da improvvidi religiosi. Continuiamo in dir. Cavalo lasciando perdere il Sentiero della Salute e prendendo il successivo e superiore sentiero che in costa raggiunge e supera il vaio. Si continua fino ad intersecare un vialetto di cipressi, si scende di 50 metri e si imbocca a sx una stradina che porta a superare il vaio. Si raggiunge poi un quadrivio e si prende a dx una bella strada sterrata che continua fra ulivi e viti. Si abbandona questa strada per prendere a sx uno sterrato secondario che prosegue in quota. Si supera di lato un cancello chiuso e si attraversa una corte con casa abbandonata del (C.P.S.A. AED. 1935). In questa zona possiamo ammirare i muretti a secco più belli della Valpolicella, dei veri capolavori in assoluto. Raggiungiamo un'altra casa e svoltiamo a sx proseguendo tra i filari di viti fino ad una casa diroccata. Passiamo davanti e continuiamo in quota. Si incrocia un nuovo sterrato e si prosegue a dx in discesa valicando il vaio. Proseguiamo fino alla strada asfaltata e, raggiunto un piccolo pilastro infilato nel muretto, si gira a sx. Raggiunto un cipresso con una piccola madonnina attaccata al tronco, giriamo a dx e proseguiamo lungo i pali di cemento del vigneto. Al capitello con Madonna affrescata giriamo a sx e raggiungiamo la contrada del Monte dei Ragni. Passiamo sotto gli archi e proseguiamo verso Fumane. Raggiungiamo la strada asfaltata in prossimità di villa della Torre e, girando a dx, raggiungiamo il centro di Fumane, da dove siamo partiti.
 

Markers - Way point

Chiesa Gargagnago

Pieve San Giorgio

da

da

da

Dev

Fine

Fumane

Gargagnago

Sent Salute

sin

Strada

Sx1

Fumane: San Giorgio IP

Nel regno delle marogne.


Assente
Non viene effettuata la manutenzione
Bob
a piedi 
  • thumb
  • thumb
    Geometria delle marogne

Legenda simboli

albero monumentale Albero monumentale area archeologica Area di interesse archeologico bosco Bosco
casa / rifugio / centro abitato Casa / Rifugio / Centro abitato chiesa Chiesa cippo Cippo / Monumento
area di interesse geologico Area di interesse geologico incrocio Incrocio punto panoramico Punto panoramico
punto piu alto Punto più alto sul percorso segnavia Segnavia sorgente Sorgente
partenza estpartenza nordpartenza ovestpartenza sud Partenza verso...            

Iniziativa realizzata con il contributo di
Regione del Veneto - Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit
Fondazione Cariverona
Ser.i.t. srl
 

© 2017 - Colline Veronesi

Progetto promosso dall'Associazione di Promozione Sociale IL CARPINO | info@collineveronesi.it